Un inglesismo ormai diventato mantra: Business Intelligence. Queste due parole nascondono un intero universo digitale, fatto di nuove risorse per gli imprenditori. E, attenzione, non si tratta di strumenti utili solo alle aziende e alle società più grandi: la Business Intelligence è di fondamentale importanza anche e soprattutto per le PMI. Utilizzando nel modo corretto gli strumenti giusti, potrete ottenere una serie di benefici che vanno dall’ottimizzazione della gestione del personale fino all’ideazione di nuovi prodotti, sempre più aderenti alle necessità reali dei clienti. Insomma: soluzioni agili e completamente digitali con un forte impatto nella vita reale, in ogni aspetto della gestione d’impresa.

Fatturazione elettronica semplificata, sicurezza informatica e molto altro

Le soluzioni di Business Intelligence per PMI sono normalmente strutturate come un “pacchetto” di software contenente più strumenti di analisi e gestione dei dati aziendali. L’eventuale personalizzazione dei software e dei pacchetti viene operata direttamente dalla società di consulenza informatica che fornisce i software: si tratta, in buona sostanza, di una soluzione modulare (dai costi compatti) capace di rispondere in tempi rapidi alle più svariate necessità delle imprese di piccole e medie dimensioni. Le soluzioni di Business Intelligence più complete, come, ad esempio, Digital Hub Zucchetti, sono in grado di gestire la fatturazione elettronica, le firme digitali e conservare ed analizzare i dati relativi all’Iva. Il vantaggio in termini di costi di gestione e tempi di lavoro è notevole: basti pensare che sarà possibile emettere fatture anche in mobilità tramite smartphone e impostare l’invio automatico di mail con identificativo della fattura ai propri clienti. Naturalmente, queste particolari applicazioni consentono di diminuire errori e dimenticanze, oltre a garantire un’archiviazione sicura della documentazione digitale. Inoltre, sono perfettamente integrabili con altri strumenti di Business Intelligence, come i software di gestione del personale.

Leggi l’articolo completo su digitalap

Se sei interessato ad altri articoli clicca qui